mondoshoes.com
Internet Footwear Portal.. .
 x
Moda mare 2011: la collezione preziosa di Parah
  Condividi con i tuoi Amici    

15:43|
La collezione di Costumi da bagno di Parah per l'estate 2011 punta sul colore, sulla seduzione, sull'eleganza e sul lusso, utilizzando modellistiche innovative.
La serie, fatta di undici linee dalle caratteristiche differenti, presenta una vasta gamma di bikini, costumi con i lacci, parei e prendisole.

Nella linea Zanzibar, fiori a effetto foulard su base di colori vivaci come il giallo e il verde, si avvolgono su disegni tribali.
La linea Second Skin propone un look a effetto pelle: un tessuto ultraleggero, quasi impalpabile, accarezza il corpo. La palette cromatica è lussuosa: fragola, mora, ebano, pavone, petrolio e nero sono tonalità raffinate che trasmettono un risultato di forte sensualità, eleganza e stile.
La linea Vinile esprime vivacità, allegria, spensieratezza e vitalità. La microfibra light è stampata con colori cangianti dagli accenni fluo.
Thunder colora l'estate di tonalità shock, come fosse un fulmine improvviso. I dettagli e le stravaganti lavorazioni evidenziano una sartorialità d'alto stile, realizzata in tessuto Sensitive.
Nella serie Metal Shine, scintillanti reggiseno di paillettes argentate si abbinano a slip in tinta unita dall'effetto cangiante.
Drape è una preziosa linea in bianco e nero, che si fa notare per le stampe evanescenti e astratte che disegnano costumi da bagno innovativi che puntano su dettagli di stile.
La linea Bond Girl cita dichiaratamente i modelli indossati dalle affascinanti protagoniste dei film dedicati alla spia di sua maestà negli anni '60. I costumi da bagno e gli abiti sono realizzati in tessuto Sensitive con bretelle e cinture elasticizzate con logo. I colori sono il mastice, il blu notte e il nero.
La serie Madras spicca per i ricami di paillettes e perline colorate. Disegni Madras si affiancano a stampe di freschi fiori su una base di microfibra leggera, traspirante e dalla rapida asciugatura.
L'ispirazione della linea Macchiaioli arriva dai grandi pittori del XIX secolo. Sia gli impressionisti, sia i macchiaioli usavano colori puri e dai grandi contrasti, senza contorni e forme definite.
Nella serie Jingga, le pietre dure si abbinano a microsfere vintage in una creazione realizzata a mano, unica nelle sue irregolarità.
Nella linea Uniform Time, minime suggestioni mimetiche si sposano a un grintoso motivo leopardato. I reggiseno sono stampati in microfibra leggera e illuminati da una lamina color argento. Tra gli ornamenti spiccano anelli anticati applicati con mostrine in rilievo e stemmi argentati d'ispirazione militare.

Link Correlati

Costumi da bagno 2008: la moda di Andres Sarda
Sfilate di moda: i costumi da bagno di Santo Domingo
Costumi da bagno 2009: la moda dal Brasile
TAG: moda - costumi - intimo


  shoes
  fashion
  trend
  accessori
  eventi
  attualità
   
Dalla redazione
   
Segnala una notizia
Cumunicati Stampa

Seguici su FacebookSeguici su TwitterTieniti aggiornato con RSS feedCanale You Tube


Bacheca Annunci...
Compro-Vendo Stock Shoes Offro cerco Lavoro
 
Compro e vendo Macchinari Iscriviti


Condizioni D'uso | Privacy Policy |Copyright dei Marchi | Comunicati Stampa